Tra scienza e leggenda cos ‘ è l ‘ Aurora Boreale

L'Aurora Boreale tra scienza e leggenda

Tra scienza e leggenda cos ' è l ' Aurora Boreale

L’aurora boreale è un fenomeno che da sempre affascina l’uomo. La storia che ha portato a definire correttamente, dal punto di vista fisico e scientifico, l’aurora boreale è durata ben 25 secoli. Già Aristotele nel IV secolo a.C. s’interrogava sulle aurore polari e nella sua opera μετεωρολογικά (Metereologica) considerava le aurore boreali “vapori che da terra salgono verso il cielo”.

Il primo accurato resoconto delle “Luci del Nord” è rappresentato da un codice etico intitolato “Kongespeil” (o “King’s Mirror”), un testo norvegese approssimativamente del 1250. In contrasto con le credenze dell’Europa centrale, nel saggio in questione le aurore boreali vengono descritte come normali fenomeni naturali (a quel tempo ancora inspiegabili) chiamati Nordurljos (Luci del Nord):

«… appare come la fiamma di un fuoco intenso visto da lontano. Strali appuntiti di disuguale e variabilissima grandezza dardeggiano verso l’alto nell’aria, così che ora l’uno ora l’altro è il più alto, e la luce ondeggia come una vampata splendente… e talvolta sembra sprigionare scintille come un ferro incandescente estratto dalla forgia.
Come la notte termina e si avvicina l’alba, incomincia a impallidire e scompare quando prorompe il giorno… Noi non sappiamo nulla della natura delle Luci del Nord, ma l’uomo saggio propone idee e semplici congetture, e crede solo in ciò che è comune e probabile (e qui seguono una serie di teorie basate sul fatto che le luci del nord sono più comuni in alcuni luoghi che in altri)…
»

Benjamin Franklin ebbe modo di osservare l’aurora boreale durante i suoi viaggi nell’Atlantico alla fine del 1700 e ipotizzò che fosse dovuta a cariche elettriche concentrate nelle regioni polari. A grandi linee, Franklin, aveva ragione sulla questione dell’elettricità, ma fu solo grazie allo scienziato norvegese Kristian Birkeland e agli esperimenti compiuti nei primi anni del ‘900 che si elaborò una teoria completa. Birkeland, infatti, intuì che era la corrente magnetica che scorre attraverso i gas dell’alta atmosfera a causare l’aurora boreale.

Per secoli ritenuta un segno magico e sovrannaturale, l’aurora boreale ha arricchito il patrimonio culturale dei popoli nordici, dando origine a miti, saghe e racconti leggendari in cui il reale incontra – e si fonde – con il meraviglioso.

Secondo i Vichinghi Norvegesi i colori delle aurore non erano altro che il sole riflesso dagli scudi delle Walchirie. Esse erano le vergini mandate in battaglia da Odino perché scegliessero gli eroi che dovevano morire e li conducessero nel Walhalla. Quindi i bagliori in cielo segnalavano che le Walchirie erano “al lavoro”, indice di una battaglia in atto da qualche parte.

Una volta nel Walhalla, le Walchirie portavano corni colmi di birra agli “Einherjar” (guerrieri uccisi).

In finlandese, l’aurora boreale è conosciuta come “revontulet” letteralmente “fuochi della volpe”. Il nome deriva da un antico mito secondo il quale l’aurora boreale (o luci del nord, come vengono comunemente chiamate nel Nord Europa) fosse in realtà causata da una volpe magica.

Secondo l’antica storia, la volpe, trovandosi in tremendo ritardo per l’annuale festival invernale, correva veloce fra le montagne imbiancate di neve quando, ad un tratto, si stancò di tenere in alto la coda. Successe così che ad ogni passo la coda della volpe, urtando la coltre di neve, provocava delle scintille che volando in alto verso il cielo diedero vita all’aurora boreale, o meglio, ai fuochi della volpe!

Secondo gli Inuit della Groenlandia, le aurore boreali (in lingua Inuktitut, “Qiugyat”) sono gli spiriti dei bambini deceduti di morte violenta o nel giorno del loro compleanno, mentre un’antica credenza Sami vieta di fischiare comunque richiamare l’attenzione dell’aurora boreale quando essa danza nel cielo. Facendo troppo rumore si rischia infatti di attirare l’attenzione degli spiriti che potrebbero scendere dal cielo e rapire i trasgressori del divieto.

In alcune culture l’aurora boreale è anche collegata al mito della fertilità. Ancora oggi esistono infatti delle popolazioni che credono che un bimbo concepito sotto l’aurora boreale sarà per sempre baciato dalla fortuna.

A caccia di Aurore Boreali

Scopri i nostri Tour

Norvegia

Luci di Tromso – Inverno 2020

4 giorni - 3 notti
Partenze : 3, 10, 12, 17, 24, 26 Febbraio; 2, 4, 9, 11, 16, 18 Marzo 2020
Italia
4 giorni -tour in italiano con partenza garantite, ultima partenza 18 marzo 2020. Venite a godervi un’esperienza unica in questo viaggio al circolo polare artico! Prenota qui, è molto richiesto!
Da€1,190€960
Dettagli
Svezia & Finlandia

Stoccolma e i favolosi laghi finlandesi – Inverno 2020

8 giorni - 7 notti
Partenze : 6 Febbraio; 5 Marzo 2020
Italia
Da€1,360
Dettagli
Norvegia

TromsØ – Aurore & Avventure – Inverno 2020

4 giorni - 3 notti
Partenze : 6 Febbraio, 9 Febbraio, 20 Febbraio, 23 Febbraio; 5 Marzo, 8 Marzo, 12 Marzo, 15 Marzo 2020
Italia
Da€890€660
Dettagli
Islanda

Aurore tra i ghiacci – Inverno 2020

5 giorni - 4 notti
Partenze : 6 Febbraio, 10 Febbraio, 20 Febbraio, 24 Febbraio; 5 Marzo, 9 Marzo,12 Marzo,16 Marzo2020
Italia
Da€1,100€900
Dettagli
Svezia e Finlandia

L ‘Aurora sopra i mari del Nord

4 giorni - 3 notti
Partenze : Entro Febbraio 2020

La vita notturna, la cucina, le molte opportunità di shopping, l’architettura e una popolazione amichevole e poliglotta creano una incantevole atmosfera.

La vita notturna, la cucina, le molte opportunità di shopping, l’architettura e una popolazione amichevole e poliglotta creano una incantevole atmosfera.
Da€510
Dettagli
Norvegia

Aurora & Avventure

4 giorni - 3 notti
Partenze : fino al Marzo 2020
Italia

Visitare la città di Tromsø: fra l’escursione in slitta trainata dai cani husky e l’escursione “caccia all’aurora
boreale”

Visitare la città di Tromsø: fra l'escursione in slitta trainata dai cani husky e l’escursione “caccia all’aurora boreale”
Da€685
Dettagli
Danimarca e Norvegia

L ‘Aurora tra i Fiordi

4 giorni - 3 notti
Partenze : fino a Marzo 2020
Italia

​Crociera Copenaghen – Oslo;
Scopri la Scandinavia dal mare ​

​Crociera Copenaghen - Oslo; Scopri la Scandinavia dal mare ​
Da€580
Dettagli
Norvegia

Capitali d’aurore – Inverno 2020

5 giorni - 4 notti
Partenze : 12 Marzo, 19 Marzo 2020
Italia
4 giorni -tour in italiano con partenza garantite, ultima partenza 18 marzo 2020. Venite a godervi un’esperienza unica in questo viaggio al circolo polare artico! Prenota qui, è molto richiesto!
Da€1,175
Dettagli
Finlandia

Aurora Boreale & Igloo – Inverno 2020

5 giorni - 4 notti
Partenze : fino a Marzo 2020
Rovaniemi

Dalla crociera con la nave rompighiaccio nel Golfo di Bothnia – Alla pesca del Granchio Reale nel mare di Barents

Dalla crociera con la nave rompighiaccio nel Golfo di Bothnia – Alla pesca del Granchio Reale nel mare di Barents
Da€1,100
Dettagli
Richiedici un preventivo senza impegno

DUBBI, CURIOSITÀ, VOGLIA DI PARTIRE?

Aurora Boreale: uno degli spettacoli più affascinanti della natura

Guarda il video

Perchè prenotare un tour con noi ?

  • Miglior prezzo garantito
  • Assistenza clienti
  • Accompagnatore
  • Assicurazione medica e annullamento

I Nostri Tour

Luci di Tromso – Inverno 2020

L ‘Aurora sopra i mari del Nord

Aurora & Avventure

L ‘Aurora tra i Fiordi

Avventura Polare

Hai domande?

Contattaci se hai un gruppo numeroso

055.5351201
Contattaci

Info e Consigli

Dove vedere le Luci del Nord

Non perderti i prossimi viaggi!

Segui le nostre proposte iscrivendoti alla newsletter di In-Travel.it

Trattamento dei dati personali